Educazione professionale (abilitante alla professione sanitaria di educatore professionale) Corso di laurea

Classe: L/SNT2 - Professioni sanitarie della riabilitazione

Durata: 3 anni

Sede: Rovigo

Lingua: Italiano

Programmato

Posti per cittadini comunitari e non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia: 45

Posti riservati ai cittadini non comunitari residenti all'estero: 3

di cui studenti cinesi: 1

DownloadProspetto Tasse

Il corso in breve

Caratteristiche e finalità
Il corso forma gli operatori delle professioni sanitarie dell'area della riabilitazione che si occupano della programmazione, gestione e verifica degli interventi educativi e riabilitativi per le persone in difficoltà: bambini, adulti e anziani con disabilità, persone con disturbi psichiatrici, persone con malattie croniche invalidanti, persone con problemi di dipendenza). Gli educatori inoltre collaborano nei consultori familiari alle procedure per adozioni e affidamenti e realizzano interventi educativi di supporto alla maternità.
Le conoscenze acquisite in campo medico, pedagogico e psicologico, nel settore della prevenzione, della cura e della riabilitazione sono elementi necessari al futuro educatore professionale per condividere il linguaggio tecnico con gli altri operatori coinvolti nel campo della prevenzione, ad es. medici, psicologici, pedagogisti, assistenti sociali. Tali conoscenze sono elementi necessari per operare in équipe multidisciplinari, per acquisire competenze comunicative adeguate a entrare in contatto con i pazienti e le loro famiglie, per la collaborazione alle attività di cura e agli interventi di inserimento sociale. Il corso sviluppa inoltre specifiche competenze in campo organizzativo e di coordinamento.

Ambiti occupazionali
L'educatore professionale opera, come dipendente o libero professionista, in strutture e servizi sanitari o socio-educativi pubblici e privati. Ad esempio può svolgere la sua attività nelle comunità alloggio per disabili e minori e pazienti psichiatrici, nei centri diurni e residenziali per anziani e disabili, nei servizi di inserimento lavorativo, nei centri Alzheimer, nei servizi di tutela dei minori, in consultori familiari, nei servizi distrettuali per minori stranieri non accompagnati, per persone immigrate e nomadi. Può lavorare inoltre nelle unità di strada e di protezione sociale, nell'ambito dell'assistenza scolastica territoriale alla disabilità, in diversi reparti ospedalieri e dipartimenti di salute mentale, compresi centri diurni e comunità terapeutiche residenziali protette, nei servizi territoriali di neuropsichiatria infantile, nei dipartimenti per le dipendenze patologiche, nei servizi di educazione alla salute o di prevenzione delle dipendenze e nei servizi di prevenzione e riduzione del danno.

Dalla triennale alla magistrale
Il corso dà accesso al corso di laurea magistrale in Scienze riabilitative delle professioni sanitarie, secondo le modalità che saranno indicate nello specifico avviso di ammissione.

Visualizza il calendario delle lezioni

Presidente del corso di studio: ANTONINO VALLESI

  • Natascia BOBBO
  • Alessandro MARTIN
  • Teresa Maria SECCIA
  • Elena TENCONI
  • Gian Piero TURCHI
  • EMANUELE MANZATO
  • Serena TASSONI
  • Elena TENCONI
  • Paolo SANTONASTASO
  • Natascia BOBBO

Scheda completa del corso